Federated Learning of Cohorts (FLoC)

Google sta testando su Chrome una modifica della propria strategia di tracciamento con un nuovo tipo di monitoraggio che rimpiazza i cookies. Nel nuovo modello a profilare gli utenti sono direttamente i programmi di navigazione, in funzione di ricerche passate e siti visitati, con un raggruppamento in cluster – insiemi di persone con in comune comportamenti e interessi significativi – vendibili a fine di marketing. Ad agire sarà un algoritmo non supervisionato, con la conseguenza che nessuno avrà un controllo diretto sulla classificazione delle persone, che potrà determinarsi pertanto anche in base a caratteristiche sensibili: sesso, etnia, età, reddito, tratti di personalità ‘big 5’, salute mentale”.

Ecco parte dell’annuncio da parte di Alphabet:

La pubblicità è essenziale per mantenere il Web aperto a tutti, ma l’ecosistema Web è a rischio se le pratiche sulla privacy non tengono il passo con le mutevoli aspettative. Le persone vogliono la certezza che la loro identità e le informazioni siano al sicuro mentre navigano sul web. Ecco perché Chrome ha introdotto la Privacy Sandbox e, oggi, ha condiviso i progressi nel loro percorso per eliminare i cookie di terze parti sostituendoli con valide alternative incentrate sulla privacy, sviluppate insieme ai partner dell’ecosistema, che aiuteranno gli editori e gli inserzionisti ad avere successo proteggendo anche la privacy delle persone come si muovono attraverso il web. Potrebbe essere difficile immaginare come la pubblicità sul web possa essere pertinente e accuratamente misurata senza i cookie di terze parti. Quando la tecnologia Privacy Sandbox per la pubblicità basata sugli interessi (FLoC) è stata proposta per la prima volta l’anno scorso, siamo partiti dall’idea che gruppi di persone con interessi comuni potessero sostituire i singoli identificatori. Oggi pubblichiamo nuovi dati che mostrano come questa innovazione possa fornire risultati efficaci quasi quanto gli approcci basati sui cookie. I progressi tecnologici come FLoC, insieme a sforzi promettenti simili in aree come la misurazione, la protezione dalle frodi e l’anti-impronta digitale, sono i futuro della pubblicità sul Web e la Privacy Sandbox alimenterà i nostri prodotti Web in un mondo di cookie post-terze parti. Pubblicità basata sugli interessi Federated Learning of Cohorts (FLoC) propone un nuovo modo per le aziende di raggiungere le persone con contenuti e annunci pertinenti raggruppando grandi gruppi di persone con interessi simili. Questo approccio nasconde efficacemente le persone “tra la folla” e utilizza l’elaborazione sul dispositivo per mantenere privata la cronologia web di una persona sul browser. Creando simulazioni basate sui principi definiti nella proposta FLoC di Chrome, i team pubblicitari di Google hanno testato questa alternativa ai cookie di terze parti che privilegia la privacy. I risultati indicano che quando si tratta di generare un pubblico basato sugli interessi, FLoC può fornire un segnale di sostituzione efficace per i cookie di terze parti. I nostri test di FLoC per raggiungere il pubblico di Google in-market e di affinità mostrano che gli inserzionisti possono aspettarsi di vedere almeno il 95% delle conversioni per dollaro speso rispetto alla pubblicità basata sui cookie. Il risultato specifico dipende dalla forza dell’algoritmo di clustering utilizzato da FLoC e dal tipo di pubblico raggiunto. Siamo incoraggiati da ciò che abbiamo osservato e dal valore che questa soluzione offre a utenti, editori e inserzionisti. Chrome intende rendere disponibili le coorti basate su FLoC per i test pubblici tramite prove di origine con la sua prossima versione a marzo e prevediamo di iniziare a testare le coorti basate su FLoC con gli inserzionisti in Google Ads nel secondo trimestre. Se desideri iniziare con un vantaggio, puoi eseguire le tue simulazioni (come abbiamo fatto noi) in base ai principi delineati in questo whitepaper FLoC.

Ecco, per contro, la reazione etica e tecnica di DuckDuckGo e alcune considerazioni critiche di Electronic Frontier Foundation.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...