Modernizzazione accademica conservatrice

Accoglimento, teorizzazione e pratica dell’innovazione digitale mainstream senza alterazione dei rapporti di potere.