Predecisioni

Sono le decisioni prese dagli apparati tecnici – in particolare dai dispositivi digitali, che inoltre provvedono spesso a occultarne una parte – prima che gli esseri umani sia in grado di definire direttamente degli scopi precisi e chiari, che vengono invece sanciti dagli apparati medesimi.

Gallino propone l’esempio della corsa a posteriori alla produzione di contenuti per le “tecnologie infotelematiche“, ma questa è la logica di chi dichiara di sperimentare l’uso di un’applicazione intendendo provarne il funzionamento, senza proporsi il problema della funzione.