Drived life

La “vita guidata” è quella di chi accetta subendo che il capitalismo di sorveglianza lo utilizzi come fonte di surplus comportamentale e quinde materia prima per i propri prodotti predittivi, destinati a costituire dapprima le schermate di una visione orientata del mondo reale, poi a essere riconosciuti come consiglieri accreditati per divenire successivamente guida attiva, organizzazione della conoscenza e influenza controllo su scelte e comportamenti, spesso spacciati per commodities via via irrinunciabili, come la proposta di un certo punto di vendita nel momento in cui la profilazione individui l’intenzione di un certo acquisto, ovviamente geolocalizzato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...