Neo-verità

Le conclusioni frutto delle analisi  dell’IA indicano azioni da compiere e configurano unnuovo regime di verità“:

  • totalitario e onnicomprensivo
  • univoco e convergente
  • immediato e reattivo
  • autorevole e autoritario;
  • utilitaristico e privatistico.

La neo-verità assume

“che i sistemi cognitivi siano degli “Evidence-Based Systems ”, ossia sistemi fondati sul principio della rivelazione di fatti che si espongono alla nostra coscienza con un’evidenza tale da garantirsi il nostro accordo. Perché l’aletheia algoritmica deriva da un principio di rivelazione ed è destinata a esercitare il suo genio lungo un continuum che va dal minimo dettaglio delle nostre vite fino a situazioni collettive, come nessun’altra istanza simbolica tutelare aveva fatto fino a quel momento” (Sadin, Critica della ragione artificiale. Una difesa dell’umanità)

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...