Ground truth

I “dati veri” sono vaste raccolte destinate all’addestramento dell’IA.

Nel campo della visione artificiale, ad esempio, si catturano da qualsiasi fonte online disponibile quantità immense di immagini, che saranno poi classificate, per costituire la base di riferimento dell’osservazione della realtà da parte del sistema.

Questo insieme di dati di training etichettati sarà fornito a due tipi di algoritmi: learners (apprenditori) e classifiers (classificatori). L’apprenditore sarà addestrato in base agli esempi per poi riversare sul classificatore la modalità migliore per definire la relazione tra i nuovi input e l’output desiderato – o la predizione richiesta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...