Surrealtà aumentata.

Un capitolo nuovo e determinante nella storia della nostra scuola” non poteva non prevedere una letterina di accompagnamento della miglior Ministra all’Ineffabile della storia non solo della Repubblica, ma anche del Regno.

Tutto il documento riflette la sincera emozione confessata dall’autrice in chiusura dello stesso:

Il primo giorno di scuola porterà con sé grandi emozioni. Anche in chi vi scrive.

Dare alle scuole “2,4 milioni di banchi nuovi monoposto“, per altro, non succede tutti i giorni – e nemmeno tutti i secoli – soprattutto dal momento che:

queste dotazioni saranno importantissime per i nostri studenti, non solo per la loro sicurezza oggi, ma anche per offrire la possibilità di rinnovare la didattica domani.

Spero perciò che il pathos che permea ogni riga faccia perdonare anche ai più esigenti il fatto che il testo rispetti solo a singhiozzo il linguaggio di genere.

Allo stesso modo gli orribili “così tanto” e “tantissimo” vanno affettuosamente rubricati come espressioni intenzionalmente a ricalco del parlato enfatico, allo scopo di stimolare ulteriormente l’immedesimazione delle già coinvolte lettrici e dei già commossi lettori.

Anche l’originale idea darwiniana che le regole abbiano avuto un propria evoluzione estiva va benignamente attribuita alla matrice inguaribilmente ottimista che da sempre caratterizza il personaggio.

Del resto,

mai la scuola aveva avuto tanta attenzione negli ultimi anni. Il Paese ne ha riscoperto l’importanza.

Proprio in considerazione di questa considerazione è invece impossibile perdonare un‘esortazione infelicemente ambigua:

Dimostriamo ancora una volta che il corpo dei docenti è sano.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...