Industria farmaceutica

L’industria farmaceutica è tendenzialmente oligopolistica grazie a:

– protezione legale della proprietà intellettuale (i brevetti),

– autorizzazione esclusiva all’immissione sul mercato da parte delle agenzie del farmaco,

– tempi lunghi di gestazione delle innovazioni,

– rischio elevato nelle fasi iniziali della ricerca,

– economie di varietà di prodotti,

– potere di mercato sul singolo farmaco anche a scadenza del brevetto per inerzia indotta da spese pubblicitarie e promozionali, in particolare per patologie speciali.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...