Contratto psicologico di sudditanza digitale

Relazione tra prosumer e piattaforme capitalistiche fondata sull’auto-obbligazione: i primi accettano di essere sorvegliati, controllati e diretti dalle seconde, in cambio del senso di appartenenza a una comunità reputazionale responsabile.

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...