Contraddizioni a somma positiva

Si tratta di uno dei principi basilari del tecnopopulismo e del cinismo digitale: non è importante una piattaforma programmatica coerente, quanto piuttosto la capacità algoritmica di intercettare istanze anche in contraddizione tra loro e di lanciare messaggi-test, personalizzati in funzione di categorie individuate e comunque modificabili in base ai feedback ottenuti in tempo reale attraverso il monitoraggio delle reazioni degli utenti della socialità algocratica.

Lo scopo è catturare attenzione e saturare i media; la fascia di oscillazione delle proposte e delle opinioni può andare da una posizione estrema al suo opposto, senza bisogno di moderazione né tanto meno di sintesi. La sentiment analysis just-in-time consentirà rapide ricalibrature.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...