Accesso alle persone da parte di “internet”

Rovesciamento di prospettiva: soprattutto il pensiero mainstream, ma anche larga parte delle riflessioni critiche, considerano le modalità e le implicazioni dell’accesso alla rete da. parte delle persone, trascurando la tendenza al monopolio e al lock-in delle piattaforme del capitalismo di sorveglianza, il cui ciclo del surplus comportamentale prevede la colonizzazione di tutto il territorio algoritmizzabile.

Una delle forme di evidenziazione di questo processo sono i social graph, ovvero la rappresentazione dell’insieme dei legami tra i diversi nodi della rete; se, infatti, ciascun nodo ha un “capitale sociale” definito dall’insieme delle proprie relazione, le piattaforme di gestione delle relazioni medesime dispongono di quello dell’intera struttura su cui insistono.

Oltre ai capitalisti di sorveglianza di GAFAM, possono dare un’idea di questo modello di business aziende come SafeGraph e hiQ Labs.

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...